Introduzione alla serie MGP260 - MGP261 - MGP262

Serie MGP260 Guida di installazione e sicurezza

Document code
M212481IT
Revision
B
Language
Italiano
Product
MGP261
MGP262
Document type
Guida utente

Le sonde multigas CARBOCAP® della serie MGP260 di Vaisala per la misura di metano, biossido di carbonio e umidità sono uno strumento compatto e durevole per l'installazione in linea che consente di misurare metano (CH4), biossido di carbonio (CO2), e umidità (vapore acqueo) in presenza di condizioni impegnative nel trattamento del biogas. Le sonde della serie MGP260 dispongono della certificazione Ex per l'uso nella zona Ex 0 (parti inserite nel processo) e nella zona Ex 1 (parti al di fuori del processo).

La serie MGP260 include due varianti di sonda per diverse applicazioni di misura nel processo del biogas. L'MGP261 è destinata alla misura del biogas grezzo, mentre l'MGP262 è concepita per misurare il gas di scarico negli impianti dedicati all'upgrading del biogas. Tutti gli strumenti della serie MGP260 sono progettati per essere installati direttamente nel gasdotto di processo, eliminando la necessità di trattamento del campione.

Le aree di applicazione della variante MGP261 includono la digestione anaerobica di rifiuti industriali e urbani e del fango provenienti dal trattamento delle acque reflue, il monitoraggio dei gas di discarica, il monitoraggio del filtro a carboni attivi nel processo di trattamento del biogas e il monitoraggio del gas di alimentazione del motore CHP.

Le sonde MGP262 sono ottimizzate per misurare concentrazioni di metano inferiori al 5% in volume e concentrazioni di CO2 superiori al 90% in volume nel flusso dei gas di scarico, rendendole ideali per un'ampia gamma di tecnologie e processi di upgrading.

La tecnologia a infrarossi brevettata della serie MGP260 offre stabilità e ripetibilità superiori. Grazie all'eliminazione della formazione di condensa mediante il riscaldamento della sonda e ai materiali in acciaio inossidabile e plastica, gli strumenti con classificazione IP66 sono molto robusti e durevoli.

Le opzioni di uscita di misurazione della serie MGP260 includono 3 canali di uscita di corrente analogica (4 ... 20 mA) e Modbus RTU su RS-485. Le sonde forniscono anche un ingresso 4 ... 20 mA Ex ia per la connessione di un sensore esterno di temperatura o di pressione.

Per un accesso di facile impiego alle funzionalità di configurazione, diagnostica, calibrazione e regolazione, le sonde MGP260 possono essere collegate al software per PC Vaisala Insight mediante un cavo USB accessorio.